Privacy Dati Personali

Dichiarazione sulla privacy

Siamo lieti di darvi il benvenuto sul nostro sito web e vi ringraziamo per l'interesse dimostrato nei confronti della nostra azienda.  

La protezione dei dati personali raccolti, elaborati e utilizzati durante la visita della nostra homepage è una questione di grande importanza per noi. I vostri dati sono protetti in linea con i requisiti di legge. Di seguito potete leggere quali informazioni vengono raccolte durante la vostra visita alla homepage e come vengono utilizzate.  

I. Nome e indirizzo del titolare del trattamento 

Ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati e di altre leggi nazionali sulla protezione dei dati degli Stati membri dell'UE e di altre normative in materia di protezione dei dati, il responsabile del trattamento dei dati è il responsabile del trattamento: 

EDAG Italia Srl 
CORSO VITTORIO EMANUELE II 48 
10123 Torino 
Tel.: + 39 051 95 71 15 
E-mail: info-ita@edag.com

II. Informazioni generali sul trattamento dei dati 

  1. Estensione del trattamento dei dati personali
    Raccogliamo e utilizziamo i dati personali dei nostri utenti solo nella misura in cui ciò è necessario per fornire un sito web completamente funzionante e i nostri contenuti e servizi. La raccolta e l'utilizzo regolare dei dati personali dei nostri utenti avviene solo con il consenso dell'utente. Un'eccezione a questa regola si applica nei casi in cui, per motivi di fatto, non è possibile ottenere il previo consenso dell'utente e il trattamento di questi dati è consentito dalla legge.  
     
  2. Base giuridica per il trattamento dei dati personali 

    Nella misura in cui otteniamo il consenso dell'interessato al trattamento dei suoi dati personali, Art. 6 comma 1 p. 1 lettera a del regolamento generale dell'UE sulla protezione dei dati (RDPP) funge da base giuridica per il trattamento dei dati personali. 

    L'art. 6 cpv. 1 lett. a del Regolamento generale sulla protezione dei dati dell'UE (RDPP) funge da base giuridica per il trattamento dei dati personali. Art. 6 cpv. 6 L'art. 6 cpv. 1 lett. b del RDPP funge da base giuridica per il trattamento dei dati personali necessari per l'esecuzione di un contratto di cui la persona interessata è parte. Ciò vale anche per il trattamento necessario all'esecuzione di misure precontrattuali. 

    Nella misura in cui il trattamento dei dati personali è necessario per l'adempimento di un obbligo legale al quale la nostra azienda è soggetta, l'art. Art. 6 cpv. 1 p. 1 lettera c del GDPR funge da base giuridica. 

    Se il trattamento dei dati personali è necessario per tutelare gli interessi vitali della persona interessata o di un'altra persona fisica, l'art. 6 cpv. 1 lett. c del GDPR funge da base giuridica. Art. 6 cpv. La base giuridica è costituita dall'art. 6 cpv. 1 lett. d del RDPP. 

    Se il trattamento è necessario per proteggere gli interessi legittimi della nostra società o di terzi e tali interessi non sono superati dagli interessi, dai diritti e dalle libertà fondamentali della persona interessata, allora l'art. 6 cpv. 1 lett. d del RDPC funge da base giuridica. Art. 6 cpv. 1 p. 1 lettera f del RDPC funge da base giuridica per il trattamento.  

  3. Cancellazione dei dati e periodo di conservazione
    I dati personali dell'interessato saranno cancellati o bloccati non appena cesserà lo scopo per cui sono stati salvati. Inoltre, i dati possono essere memorizzati anche se previsto dal legislatore europeo o nazionale in direttive, leggi o altri regolamenti dell'Unione europea, ai quali il titolare del trattamento dei dati è soggetto. I dati saranno inoltre cancellati o bloccati alla scadenza del periodo di conservazione prescritto dalle norme designate, a meno che non sia necessario che i dati siano conservati per un ulteriore periodo di tempo per la conclusione o l'esecuzione di un contratto. 

III. Fornitura del sito web e creazione di file di registro 

  1. Descrizione e portata dell'elaborazione dei dati 

    Ogni volta che si accede al nostro sito web, il nostro sistema acquisisce automaticamente dati e informazioni dal sistema informatico del computer che chiama.  

    Vengono raccolti i seguenti dati: 

    (1) Indirizzo IP dell'utente 
    (2) Data e ora dell'accesso. 
    (3) Sito web visitato 
    (4) Quantità di dati inviati in byte 
    (5) Fonte/link da cui si accede al sito web 
    (6) Browser utilizzato 
    (7) Sistema operativo utilizzato 

    I dati sono anche memorizzati nei file di log del nostro sistema. Questi dati non vengono memorizzati insieme ad altri dati personali dell'utente. 

  2. Basi legali per l'elaborazione dei dati 
    Art. 6 comma 1 p. 1 lettera f del GDPR è la base giuridica per la conservazione temporanea dei dati e dei file di registro. 
     
  3. Scopo dell'elaborazione dei dati

    La memorizzazione temporanea dell'indirizzo IP da parte del sistema è necessaria per poter consegnare il sito web al computer dell'utente. I dati acquisiti vengono utilizzati per analisi statistiche e per migliorare il sito web. I dati personali dell'utente (indirizzo IP) vengono prima di tutto resi anonimi. 

    I dati vengono memorizzati in file di log per garantire il corretto funzionamento del sito web. Inoltre, i dati servono a ottimizzare il sito web e a garantire la sicurezza dei nostri sistemi informatici. In questo contesto non viene effettuata alcuna valutazione dei dati per scopi di marketing.  

    Tali scopi sono anche nel nostro legittimo interesse all'elaborazione dei dati ai sensi dell'art. 7. 6 comma. 1 p. 1 lettera f del GDPR e le disposizioni analoghe ai sensi della legislazione vigente in materia di protezione dei dati. 

  4. Durata di conservazione 
    I dati vengono cancellati non appena non sono più necessari per lo scopo per cui sono stati raccolti. Nel caso in cui i dati vengano raccolti per rendere disponibile il sito web, ciò avviene al termine della sessione.  

    Nel caso di dati memorizzati in file di log, ciò avviene dopo un massimo di sette giorni. La memorizzazione oltre questo termine è possibile. In questo caso, l'indirizzo IP dell'utente viene cancellato o distorto, in modo che non possa più essere attribuito al cliente che accede al sito. 

  5. Diritto di obiezione e diritto di eliminazione 
    L'acquisizione dei dati è essenziale per la fornitura del sito web e la memorizzazione dei dati in file di log è essenziale per il funzionamento del sito web. L'utente non ha quindi alcun diritto di opporsi. 

IV. Utilizzo dei Cookies 

  1. Descrizione e portata dell'elaborazione dei dati 
    Il nostro sito web fa uso di cookie. I cookie sono file di testo memorizzati sul sistema informatico dell'utente nel o dal browser Internet. Se un utente accede a un sito web, un cookie può essere memorizzato sul sistema operativo dell'utente. Questo cookie contiene una caratteristica stringa di caratteri che consente di identificare chiaramente il browser al successivo accesso al sito web.  

    Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito web più facile da usare. Alcuni elementi del nostro sito web richiedono l'identificazione del browser di accesso nel caso in cui l'utente passi da una pagina all'altra.  

    I seguenti dati vengono memorizzati e trasmessi nei cookie: 

    (1) Indirizzo IP dell'utente 
    (2) Data e ora di accesso 
    (3) Quantità di dati trasferiti 
    (4) Dominio di richiesta 

    Sul nostro sito web utilizziamo anche cookies che permettono di analizzare le abitudini di navigazione dell'utente.  

    I seguenti dati possono essere trasmessi in questo modo: 

    (1) Tipo di apparecchio, modello, marca, risoluzione dello schermo 
    (2) Sistema operativo, versioni, famiglie 
    (3) Browser, versione, configurazione, motori, plugin, lingua, codice lingua 
    (4) Dati di localizzazione 
    (5) Dettagli del fornitore 
    (6) Pagine per visita, numero di visite, visite ripetute, ora della visita, data della visita 
    (7) Pagine di entrata, pagine di uscita, URL della pagina, titolo della pagina, elementi di ricerca, download 
    (8) Macchine di ricerca, articoli di ricerca, siti web, social network 
    (9) Campagne, parola chiave della campagna 

    Accedendo al nostro sito web, l'utente viene informato che i cookie vengono utilizzati a scopo di analisi e gli viene richiesto di fornire il proprio consenso al trattamento dei dati personali utilizzati a tale scopo. In questo contesto vengono fornite anche informazioni relative alla presente informativa sulla privacy.  

  2. Basi legali per l'elaborazione dei dati 
    La base giuridica per il trattamento dei dati personali mediante l'utilizzo di cookie tecnicamente necessari è l'Art. 6 comma 1 p. 1 punto f del GDPR. 

    La base giuridica per l'elaborazione dei dati personali con l'utilizzo di cookies a fini di analisi, a condizione che sia stato ottenuto il consenso dell'utente a tal fine, è l'Art. 6 cpv. 1 lett. f del GDPR. 6 comma 6. 1 p. 1 lettera a del GDPR. 

  3. Scopo dell'elaborazione dei dati 
    Lo scopo dell'utilizzo dei cookie tecnicamente necessari è quello di semplificare l'utilizzo del sito web per l'utente. Alcune delle funzioni del nostro sito web non possono essere offerte senza l'uso di cookie. Per queste è necessario che il browser venga riconosciuto dopo il passaggio da una pagina all'altra. 

    I dati dell'utente raccolti dai cookie tecnicamente necessari non vengono utilizzati per creare profili utente. 

    I cookie di analisi vengono utilizzati allo scopo di migliorare la qualità del nostro sito web e dei suoi contenuti. Attraverso i cookie di analisi scopriamo come viene utilizzato il sito web, il che ci permette di migliorare costantemente i nostri servizi. Questo ci permette di fornire una guida ottimale all'utente e di presentare un sito web il più possibile vario, insieme a nuovi contenuti, quando si visita nuovamente il sito. 

    Queste finalità sono anche nel nostro legittimo interesse al trattamento dei dati personali ai sensi dell'Art. 6 comma. 1 p. 1 punto f del GDPR.  

  4. Durata di conservazione, diritto all'oggetto e diritto di eliminazione 
    I cookie vengono memorizzati sul computer dell'utente, dal quale vengono trasmessi al nostro sito web. In qualità di utente, l'utente ha quindi il controllo completo sull'uso dei cookie. Potete disattivare o limitare la trasmissione dei cookies modificando le impostazioni del vostro browser Internet. I cookie già memorizzati possono essere cancellati in qualsiasi momento. Ciò può avvenire anche automaticamente. Se i cookie per il nostro sito web sono disattivati, è possibile che alcune funzioni del sito web non siano più utilizzabili al massimo. 

V. Domande di lavoro via e-mail

  1. Descrizione e portata dell'elaborazione dei dati 
    Le domande vengono ricevute via e-mail. Trattiamo i dati personali che ci fornite attraverso la vostra domanda di lavoro, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nome, numero di telefono, indirizzo, indirizzo e-mail, data di nascita, ecc. Non è prevista la divulgazione dei dati a terzi senza il vostro consenso scritto in anticipo. 

  2. Basi legali per l'elaborazione dei dati 
    La base legale per il trattamento dei dati, a condizione che sia stato ottenuto il consenso dell'utente, è l'Art. 6 comma. 1 p. 1 punto a del GDPR. 

  3. Basi legali per l'elaborazione dei dati 
    L'unico motivo per il trattamento dei dati personali è quello di consentirci di gestire l'applicazione. 

  4. Durata di conservazione 
    I dati vengono cancellati non appena non sono più necessari per lo scopo per cui sono stati raccolti. Per i dati raccolti durante la procedura di richiesta, ciò avviene quando la procedura di richiesta è chiusa. 

  5. Diritto di obiezione e diritto di eliminazione 
    In qualità di richiedente, potete contattarci in qualsiasi momento se desiderate che i dati vengano cancellati. 

VI. Contatto e-mail 

  1. Descrizione e portata dell'elaborazione dei dati 
    L'indirizzo e-mail viene fornito per consentire di stabilire un contatto con noi. In questo caso vengono memorizzati i dati personali dell'utente trasmessi con l'e-mail.  

    A questo proposito, non vi è alcuna comunicazione di dati a terzi. Tali dati vengono utilizzati esclusivamente per l'elaborazione della comunicazione. 

  2. Basi legali per l'elaborazione dei dati 
    La base giuridica per il trattamento dei dati raccolti al momento dell'invio di un'e-mail è l'Art. 6 comma 1 p. 1 punto f del GDPR. Se il punto del contatto e-mail è la stipula di un contratto, allora l'art. 6 cpv. 1 lett. f del RDPC. 6 capoverso 6. 1 p. 1 lettera b del RDPC funge da ulteriore base giuridica per l'elaborazione. 

  3. Scopo dell'elaborazione dei dati 
    L'unico motivo per il trattamento dei dati personali è quello di consentirci di gestire la richiesta di informazioni via e-mail, che stabilisce anche un legittimo interesse al trattamento dei dati. 

  4. Durata di conservazione 
    I dati vengono cancellati non appena non sono più necessari per lo scopo per cui sono stati raccolti. Per i dati personali trasmessi via e-mail, ciò avviene quando una particolare comunicazione con l'utente è terminata. La comunicazione è terminata quando le circostanze indicano che la questione è stata completamente risolta. 

  5. Diritto di obiezione e diritto di eliminazione 
    Se l'utente ci contatta via e-mail, può opporsi in qualsiasi momento alla memorizzazione dei suoi dati personali. In tal caso, la comunicazione non può essere proseguita. 

    In questo caso, tutti i dati personali raccolti in seguito al contatto saranno cancellati. 

VII. Tracciamento Web 

  1. Descrizione e misura in cui vengono trattati i dati personali
    Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web di Google Inc. ("Google"). L'utilizzo include la modalità operativa di Universal Analytics. In questo modo è possibile assegnare dati, sessioni e interazioni tra più dispositivi a un ID utente pseudonimo, consentendo l'analisi incrociata delle attività di un utente. 

    Google Analytics fa uso di "cookies", file di testo che vengono memorizzati sul vostro computer e consentono di analizzare l'utilizzo del sito web. Di norma, le informazioni relative all'utilizzo di questo sito web generate dal cookie vengono trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti, dove vengono salvate. Se su questo sito web è stato attivato l'anonimato dell'indirizzo IP, Google troncherà il vostro indirizzo IP all'interno degli Stati membri dell'Unione Europea o di altri Stati contraenti dell'accordo sullo Spazio Economico Europeo. Solo in casi eccezionali l'indirizzo IP viene trasferito a un server di Google negli USA e lì troncato.  Su incarico del proprietario di questo sito web, Google utilizzerà queste informazioni per valutare il vostro utilizzo del sito web, per compilare report sulle attività del sito web e per eseguire ulteriori servizi relativi all'utilizzo del sito web e di Internet per il proprietario del sito web. 

    A tal fine vengono elaborati i seguenti dati che vi riguardano: 

    • Indirizzo IP dell'utente 

    • Data e ora di accesso 

    • Informazioni di accesso 

    • Quantità di dati trasferiti 

    • Dominio di richiesta 

    • Tipo di apparecchiatura, modello, marca, risoluzione dello schermo 

    • Sistema operativo, versioni, famiglie 

    • Browser, versione, configurazione, motori, plugin, lingua, codice lingua 

    • Dati di localizzazione 

    • Dettagli del fornitore 

    • Pagine per visita, numero di visite, visite ripetute, ora della visita, data della visita 

    • Pagine di entrata, pagine di uscita, URL della pagina, titolo della pagina, elementi di ricerca, download 

    • Motori di ricerca, articoli di ricerca, siti web, social network 

    • Campagne, parola chiave della campagna 
      L'indirizzo IP inviato dal vostro browser tramite Google Analytics non viene unito ad altri dati da Google. 

  2. ​​​​​​Base giuridica per il trattamento dei dati personali 

    La base giuridica per l'utilizzo di Google Analytics è l'Art. 6 comma 1 p. 1 punto f del GDPR.^ 

  3. Scopo dell'elaborazione dei dati 

    Lo scopo che sta alla base dell'utilizzo del servizio di web analytics è quello di analizzare e migliorare regolarmente l'utilizzo del nostro sito web. Le statistiche ottenute ci permettono di migliorare i nostri servizi e di renderli più interessanti per voi, i nostri utenti. Per i casi eccezionali in cui i dati personali vengono trasferiti negli USA, Google si sottopone al Privacy Shield UE-USA, www.privacyshield.gov/EU-US-Framework. 

    Questi scopi sono anche nel nostro legittimo interesse al trattamento dei dati ai sensi dell'Art. 6 comma. 1 p. 1 punto f del GDPR. 

  4. Durata di conservazione, diritto all'oggetto e diritto di eliminazione 

    I dati inviati da Google e collegati con i cookies, l'autenticazione dell'utente (ad es. ID utente) o gli ID pubblicitari vengono automaticamente cancellati dopo 14 mesi. Secondo Google, i dati giunti alla fine del periodo di conservazione vengono automaticamente cancellati una volta al mese. Richiamiamo la vostra attenzione sul fatto che non abbiamo alcuna influenza sulla durata della memorizzazione dei dati da parte di Google. 

    Potete impedire la memorizzazione dei cookies modificando di conseguenza il software del vostro browser; desideriamo tuttavia richiamare la vostra attenzione sul fatto che, se lo fate, potreste non essere in grado di utilizzare tutte le funzioni offerte da questo sito web in modo completo. Inoltre, potete impedire l'acquisizione a Google dei dati generati dal cookie e relativi al vostro utilizzo del sito web (compreso il vostro indirizzo IP) e l'elaborazione di questi dati da parte di Google scaricando e installando il plug-in del browser disponibile al seguente link: tools.google.com/dlpage/gaoptout;

    I cookie di esclusione impediscono la futura acquisizione dei vostri dati durante la visita di questo sito web. Per impedire l'acquisizione su più dispositivi da parte di Universal Analytics, dovrete attivare l'opt-out per tutti i sistemi in uso. Cliccare qui per impostare il cookie di opt-out: ga-optout text="Disattivare Google Analytics". 

    Questo sito web utilizza Google Analytics con la funzione "_anonymizeIp()". In questo modo si garantisce che gli indirizzi IP vengano elaborati in forma troncata, rendendo impossibile il tracciamento degli stessi verso un determinato utente. Nel caso in cui i dati raccolti producano un collegamento personale diretto, questo viene immediatamente bloccato e i dati personali vengono immediatamente cancellati. 

    Informazioni sul terzo fornitore: Google Dublin, Google Ireland Ltd., Gordon House, Barrow Street, Dublino 4, Irlanda, Fax: +353 (1) 436 1001. Le condizioni di utilizzo sono disponibili su: www.google.com/analytics/terms/de.html; il riepilogo sulla privacy dei dati è disponibile su: www.google.com/intl/de/analytics/learn/privacy.html, mentre l'informativa sulla privacy è disponibile su: www.google.de/intl/de/policies/privacy. 

    A tal fine abbiamo stipulato un contratto di elaborazione dei dati con Google. 

VIII. Integrazione di Google Maps

  1. Descrizione e portata dell'elaborazione dei dati 
    Su questo sito web utilizziamo il servizio Google Maps. Questo ci permette di visualizzare le mappe interattive direttamente sul sito web, rendendo facile e comodo l'utilizzo della funzione di mappa. 

    Se visitate il sito web, Google riceve le informazioni che avete attivato la corrispondente sottopagina del nostro sito web. Inoltre, vengono trasmessi i seguenti dati: 

    (1) Indirizzo IP del computer di accesso 
    (2) Data e ora dell'indagine 

    Ciò avviene indipendentemente dal fatto che Google abbia fornito o meno un account utente attraverso il quale l'utente ha effettuato il login. Se avete effettuato l'accesso a Google, i vostri dati vengono assegnati direttamente al vostro account. Se non desiderate che i dati vengano assegnati al vostro profilo con Google, dovete effettuare il logout prima di cliccare sul link.  

    Inoltre, a seconda delle impostazioni effettuate dall'utente, è anche possibile che Google raccolga i dati di localizzazione. Tuttavia, il vostro consenso all'utilizzo di tali dati è sempre necessario e potete rifiutarvi di comunicarlo a Google nella vostra risposta alla richiesta.  

    Ulteriori informazioni relative allo scopo e all'entità dell'acquisizione dei dati e alla loro elaborazione da parte del fornitore del plugin si trovano nelle dichiarazioni sulla privacy del fornitore, dove troverete anche ulteriori informazioni sui vostri diritti al riguardo e sulle possibilità di impostazione per proteggere la vostra sfera privata. 

    http://www.google.de/intl/se/policies/privacy

    Google elabora i vostri dati personali anche negli USA e li trasmette al Privacy Shield UE-USA, https://www.privacyshield.gov/EU-US-Framework

  2. Basi legali per l'elaborazione dei dati 
    La base giuridica per l'elaborazione è l'Art. 6 comma 1 p. 1 punto f del GDPR. A condizione che sia stato ottenuto il consenso dell'utente, la base giuridica per il trattamento dei dati è l'art. 6 cpv. 1 lett. f del RDPC. 6 capoverso 6. 1 comma 1, lettera a del GDPR. 

  3. Scopo dell'elaborazione dei dati 
    Google memorizza i vostri dati come profili di utilizzo, che poi utilizza per scopi pubblicitari o di ricerca di mercato, e/o per la progettazione del suo sito web in base alle esigenze. Un'analisi di questo tipo viene effettuata (anche per gli utenti che non hanno effettuato il login) in particolare per fornire pubblicità basata sulle esigenze e per informare le altre persone che utilizzano il social network delle vostre attività sul nostro sito web. 

  4.  Durata di conservazione 
    Non abbiamo alcuna influenza sui dati raccolti e sulle operazioni di elaborazione dei dati, né conosciamo l'entità dell'acquisizione dei dati, gli scopi per i quali vengono elaborati o i periodi di conservazione. Allo stesso modo, non disponiamo di informazioni relative alla cancellazione dei dati raccolti da parte di Google. 

  5. Diritto di obiezione e diritto di eliminazione 
    Per evitare che i dati vengano assegnati a un profilo esistente con Google, effettuare il logout prima di attivare il link. Avete il diritto di opporvi alla creazione di questi profili utente e per esercitare questo diritto dovete contattare Google. 

IX. Diritti dell'interessato

In caso di trattamento di dati personali che la riguardano, lei è l'interessato ai sensi del GDPR e gode dei seguenti diritti nei confronti del titolare del trattamento: 

  1. Diritto all'informazione 
    Potete chiedere al titolare del trattamento la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che vi riguardano.  

    Se tale trattamento viene effettuato, potete chiedere al responsabile del trattamento di fornirvi le informazioni relative a quanto segue: 

    (1) Le finalità per le quali i dati personali sono trattati; 
    (2) le categorie di dati personali oggetto del trattamento; 
    (3) i destinatari o le categorie di destinatari ai quali sono stati o saranno comunicati i dati personali che vi riguardano; 
    (4) la durata prevista della conservazione dei dati personali che vi riguardano o, se non è possibile fornire informazioni concrete su questo punto, i criteri per definire la durata della conservazione; 
    (5) l'esistenza di un diritto di rettifica o cancellazione dei dati personali che vi riguardano, di un diritto di limitare il trattamento da parte del responsabile del trattamento o di un diritto di opposizione a tale trattamento;  
    (6) l'esistenza di un diritto di presentare un reclamo ad un'autorità di controllo; 
    (7) tutte le informazioni disponibili sull'origine dei dati, se i dati personali non sono stati acquisiti dall'interessato; 
    (8) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato e di una profilazione ai sensi dell'art. 7, n. 1, lett. b), del regolamento (CE) n. .../.../CE del Parlamento europeo e del Consiglio. Art. 22 cpv. 1 e 4 del GDPR e - almeno in questi casi - informazioni significative sulla logica in questione e sulle implicazioni e l'impatto previsto di tale trattamento per l'interessato. 

    L'utente ha il diritto di chiedere informazioni sulla trasmissione o meno dei dati personali che lo riguardano a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale. In questo contesto, potete chiedere informazioni sulle garanzie appropriate ai sensi dell'Art. dell'art. 46 del GDPR relativo alla trasmissione dei dati. 

  2. Diritto alla correzione 
    Lei ha il diritto di far correggere o completare i dati personali che La riguardano e che, essendo stati trattati, sono errati o incompleti. Il responsabile del trattamento deve effettuare le eventuali correzioni senza indebito ritardo. 

  3.  Diritto di limitare l'elaborazione 
    Alle seguenti condizioni, potete richiedere che il trattamento dei dati personali che vi riguardano sia limitato: 

    (1) Se contestate l'esattezza dei dati personali che vi riguardano per un periodo che consenta al responsabile del trattamento di verificare l'esattezza dei dati personali; 
    (2) il trattamento è illecito e voi rifiutate la cancellazione dei dati personali, chiedendo invece che l'uso dei dati personali sia limitato; 
    (3) il responsabile del trattamento non ha più bisogno dei dati personali ai fini del trattamento, ma voi ne avete bisogno per stabilire, esercitare o difendere diritti legali, oppure 
    (4) se avete presentato un'obiezione al trattamento dei dati ai sensi dell'Art. 21 comma. 1 del GDPR, e non è ancora chiaro se le ragioni legittime del responsabile del trattamento siano superiori alle vostre ragioni. 

    Se il trattamento dei dati personali che vi riguardano è stato limitato, allora, a parte la conservazione, questi dati possono essere trattati solo con il vostro consenso, o per stabilire, esercitare o difendere diritti legali, o per proteggere i diritti di un'altra persona fisica o giuridica, o per motivi di interesse pubblico sostanziale sulla base del diritto dell'Unione o degli Stati membri. 

    Se la restrizione del trattamento è stata limitata alle condizioni sopra menzionate, sarete informati dal responsabile del trattamento prima che la restrizione sia revocata. 

  4. Diritto di cancellazione 

    a) Obbligo di cancellazione 

    Potete chiedere al responsabile del trattamento di cancellare senza indugio i dati personali che vi riguardano e il responsabile del trattamento è obbligato a cancellare questi dati senza indugio se si verifica uno dei seguenti motivi: 

    (1) I dati personali che vi riguardano non sono più necessari per gli scopi per i quali sono stati raccolti o altrimenti trattati. 

    (2) Lei revoca il Suo consenso, che è servito come base per il trattamento ai sensi dell'Art. 6 comma. 1 lit. a o Art. 9 capoverso 2 lettera a del RDPC e non esiste un'altra base giuridica per il trattamento.  

    (3) Lei presenta un'obiezione all'elaborazione ai sensi dell'art. 6 cpv. 1 lett. a o dell'art. 9 cpv. 2 lett. a del RDPC e non vi sono altre basi legali per l'elaborazione. Art. 21 cpv. 21 1 del RDPP e non vi sono motivi legittimi prevalenti per l'elaborazione, oppure presentate un'obiezione all'elaborazione ai sensi dell'art. 21 cpv. 1 del RDPP. 21 capoverso 2 del RDPC.  

    (4) I dati personali che vi riguardano sono stati trattati illegalmente.  

    (5) La cancellazione dei dati personali che vi riguardano è necessaria per garantire l'adempimento di un obbligo legale ai sensi del diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il responsabile del trattamento.  

    (6) I dati personali che vi riguardano sono stati acquisiti in relazione all'offerta di servizi della società dell'informazione ai sensi dell'Art. 8 comma. 1 del GDPR. 

    b) Informazione a terzi 

    Se il responsabile del trattamento ha reso pubblici i dati personali che vi riguardano ed è obbligato a cancellare tali dati ai sensi dell'Art. 17 comma. 1 del GDPR, allora, tenendo conto delle tecnologie disponibili e dei costi di implementazione, egli - il responsabile del trattamento - applica misure adeguate, che possono essere anche di natura tecnica, per informare i responsabili del trattamento dei dati personali che, in qualità di interessato, avete richiesto che essi cancellino tutti i link a questi dati personali, nonché tutte le copie o repliche di questi dati personali.  

    c) Eccezioni 

    L'interessato non ha il diritto di far cancellare i suoi dati se il trattamento è necessario 

    (1) esercitare i diritti alla libertà di espressione e alla libertà di informazione; 

    (2) adempiere a un obbligo legale che richiede un trattamento sulla base del diritto dell'Unione o di uno Stato membro al quale il responsabile del trattamento è soggetto, o eseguire un compito svolto nell'interesse pubblico o nell'esercizio di pubblici poteri di cui il responsabile del trattamento è investito; 

    (3) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica ai sensi dell'art. 9 capoverso 2 lettere h e i e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e i e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e i e l'articolo 9 capoverso 2 lettere i e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e l'articolo 9 capoverso 2 lettere i e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e l'articolo 9 capoverso 2 lettere i e l'articolo 9 capoverso 2 lettere i e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e l'articolo 9 capoverso 2 lettere i e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e l'articolo 9 capoverso 2 lettere i e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e l'articolo 9 capoverso 2 lettere i e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e l'articolo 9 capoverso 2 lettere h e l'articolo 9 capoverso 2 lettere i. 9 capoverso 9. 3 del GDPR; 

    (4) a fini di archiviazione nell'interesse pubblico, di ricerca scientifica o storica o statistica ai sensi dell'art. 9 cpv. 2 lett. h e i e dell'art. 9 cpv. 3 del GDPR; (4) a fini di archiviazione nell'interesse pubblico, di ricerca scientifica o storica o statistica ai sensi dell'art. 9 cpv. 2 lett. h e i e dell'art. 9 cpv. 3 del GDPR; (5) a fini di archiviazione nell'interesse pubblico, di ricerca scientifica o storica o statistica ai sensi dell'art. 9 cpv. 3 del GDPR; (6) a fini di archiviazione nell'interesse pubblico, di ricerca scientifica o storica o statistica ai sensi dell'art. 9 cpv. 3 del GDPR. Art. 89 cpv. 1 del RDPC, nella misura in cui il diritto di cui alla lettera a) può rendere impossibile o pregiudicare gravemente il raggiungimento delle finalità di tale trattamento, oppure 

    (5) per stabilire, esercitare o difendere le rivendicazioni legali. 

  5. Diritto all'informazione 
    Se avete esercitato il vostro diritto di far correggere, cancellare o limitare il trattamento dei vostri dati da parte del responsabile del trattamento, il responsabile del trattamento è tenuto a informare tutti i destinatari ai quali sono stati comunicati i dati personali che vi riguardano di tale correzione o cancellazione o limitazione del trattamento, a meno che ciò non risulti impossibile o comporti spese e sforzi irragionevoli. 

    Avete il diritto di farvi informare da parte del responsabile del trattamento di questi destinatari. 
     

  6. Diritto alla portabilità dei dati 
    Avete il diritto di ricevere i dati personali che vi riguardano e che avete fornito al titolare del trattamento in un formato strutturato, comunemente usato e leggibile a macchina. Inoltre, avete il diritto di trasmettere questi dati ad un altro responsabile del trattamento senza che ciò comporti alcun impedimento da parte del responsabile del trattamento a cui sono stati forniti i dati personali 

    (1) il trattamento si basa sul consenso ai sensi dell'Art. 6 comma. 1 p. 1 lettera a del RDPC o dell'art. 1 cpv. 1 lett. a dell'art. 6 cpv. 1 lett. a del RDPC o dell'art. 9 capoverso 2 lettera a del RDPC o su un contratto ai sensi dell'art. 9 cpv. 2 lettera a del RDPC o su un contratto ai sensi dell'art. 9 cpv. 2 lettera a del RDPC o su un contratto ai sensi dell'art. 9 cpv. 2 lettera a del RDPC o su un contratto ai sensi dell'art. 9 cpv. 2 lettera a del RDPC o su un contratto ai sensi dell'art. 9 cpv. 2 lettera a del RDPC o su un contratto ai sensi dell'art. 9 cpv. 2 lettera a del RDPC. 6 capoverso 6. 1 p. 1 lettera b del RDPP, e 

    (2) il trattamento è effettuato con mezzi automatizzati. 

    Nell'esercizio di tale diritto, l'interessato ha inoltre il diritto, ove tecnicamente possibile, di ottenere che i dati personali che lo riguardano siano trasmessi direttamente da un titolare all'altro. Ciò non pregiudica i diritti e le libertà altrui. 

    Il diritto alla portabilità dei dati non si applica al trattamento di dati personali per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o per l'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il responsabile del trattamento. 

  7.  Diritto di obiezione 
    Avete il diritto, per motivi legati alla vostra situazione particolare, di opporvi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che vi riguardano, che si basa sull'Art. 6 comma 1 p. 1 lettera e o f del RDPP; ciò vale anche per la profilazione basata su queste disposizioni.  

    Il responsabile del trattamento non tratterà più i dati personali che vi riguardano a meno che il responsabile del trattamento non possa dimostrare di avere motivi legittimi e convincenti per il trattamento che prevalgono sui vostri interessi, diritti e libertà o che il trattamento serve a stabilire, esercitare o difendere diritti legali. 

    Se i dati personali che vi riguardano vengono trattati per scopi di marketing diretto, avete il diritto di opporvi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che vi riguardano per tali scopi di marketing; ciò vale anche per la profilazione, nella misura in cui è collegata a tale marketing diretto. 

    Se vi opponete al trattamento per scopi di marketing diretto, i dati personali che vi riguardano non saranno più trattati per tali scopi. 

    Nell'ambito dell'utilizzo dei servizi della società dell'informazione - nonostante la direttiva 2002/58/EG - avete il diritto di esercitare il vostro diritto di opposizione con mezzi automatizzati utilizzando specifiche tecniche. 

  8. Diritto di revoca della dichiarazione di consenso ai sensi della legge sulla protezione dei dati 
    Avete il diritto di ritirare in qualsiasi momento la vostra dichiarazione di consenso al trattamento dei dati personali. Il ritiro del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basato sul vostro consenso prima del ritiro. 
     

  9. Processo decisionale individuale automatizzato, inclusa la profilazione 
    Avete il diritto di non essere soggetti a una decisione basata esclusivamente su un'elaborazione automatizzata - compresa la profilazione - che produce effetti giuridici che vi riguardano o che incidono in modo significativo in modo analogo. 

    Ciò non si applica se la decisione 

    (1) è necessario per la stipula o l'esecuzione di un contratto tra Lei e il titolare del trattamento, 

    (2) è autorizzato dal diritto dell'Unione o dello Stato membro al quale il responsabile del trattamento è soggetto e che stabilisce anche misure adeguate per salvaguardare i vostri diritti e le vostre libertà e i vostri interessi legittimi, oppure 

    (3) è fatta con il vostro esplicito consenso. 

    Tali decisioni non devono tuttavia essere basate su particolari categorie di dati personali di cui all'Art. 9 comma. 1 del GDPR, a meno che l'art. 9 cpv. non si applichi l'art. 9 cpv. 2 lett. a o g, e non siano state adottate misure adeguate per salvaguardare i vostri diritti e le vostre libertà e i vostri legittimi interessi. 

    Per quanto riguarda i casi descritti ai punti (1) e (3), il responsabile del trattamento attuerà misure adeguate per salvaguardare i vostri diritti e libertà e i vostri interessi legittimi, compreso almeno il diritto di ottenere l'intervento umano da parte del responsabile del trattamento, di esprimere il suo punto di vista e di contestare la decisione. 

  10.  Diritto di presentare un reclamo ad un'autorità di controllo 
    Fatto salvo qualsiasi altro rimedio amministrativo o giudiziario, avete il diritto di presentare un reclamo a un'autorità di controllo, in particolare nello Stato membro della vostra residenza abituale, del luogo di lavoro o del luogo della presunta violazione, se ritenete che il trattamento dei dati personali che vi riguardano violi il GDPR.  

    L'autorità di controllo presso la quale è stato presentato il reclamo informerà il reclamante sullo stato di avanzamento e sull'esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giurisdizionale ai sensi dell'articolo. 78 del GDPR. 

Edag Weltweit